Home » Il numero di giri giusto ...
 

Amatrice-Accumoli

amatrice-accumoli 190x190

 

- Radio Onda Verde -

Ascolta Radio Onda Verde

 

Happy Rieti

happyrieti1

 

NPC RIETI

NPC Rieti

 

Contatore visite

.................................................
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi471
mod_vvisit_counterIeri600
mod_vvisit_counterSett. attuale3303
mod_vvisit_counterSett. scorsa3151
mod_vvisit_counterMese attuale7208
mod_vvisit_counterMese scorso10144
mod_vvisit_counterTotali720637

We have: 13 guests, 1 members online
IP: 54.226.34.209
17 Dic 2017
Il numero di giri giusto ... PDF Stampa E-mail

Avete mai avuto la necessità di sapere, durante una lavorazione di tornitura o foratura, quale numero di giri impostare per eseguire bene la lavorazione? Naturalmente, volendo approfondire l'argomento, bisognerebbe tirare in ballo nozioni come Velocità di taglio, caratteristiche dei materiali e degli utensili, sezione del truciolo, profondità di passata, avanzamenti, durata del tagliente, velocità economica di taglio ecc. .

Semplificando un po' le cose però, possiamo dire che la velocità di taglio Vt (che, ricordo, non è il numero di giri!!) dipende essenzialmente dal tipo di materiale che dobbiamo lavorare (acciao, alluminio, ottone ...), dal materiale che costituisce l'utensile (acciai rapidi, super rapidi, carburi ...) e dal tipo di lavorazione che dobbiamo compiere (sgrossatura, finitura, tornitura interna, foratura ...), così come ci viene indicato in molte tabelle per cui, una volta ricavato da esse Vt, possiamo calcolarci il nostro numero di giri n con la formula seguente:   

n=Vt * 1000/ * d

dove n è espresso in giri/min , Vt in m/min , (pi greco) è un numero puro (circa 3,1415) e d il diametro in mm.

Come però si può vedere dalla formula, mantenendo costante Vt, n varia al variare del diametro d, per cui nelle lavorazioni di tornitura si è soggetti a dover ricalcolare spesso il valore di n.

Per evitare di avere sempre in mano una calcolatrice ci vengono incontro gli utilissimi diagrammi a ventaglio oppure, se volete un attrezzo "fico", costruitevi questo sfizioso Regolo circolare che ho trovato sull'interessantissimo sito Meccanica e dintorni

 
Copyright © 2017 maxgranato.it. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
- Sitemap -